Legambiente: a Balotta, Pellegrini e Scaramella il mandato provvisorio di coordinatori provinciali

La decisione è stata presa durante la riunione del Coordinamento Provinciale bresciano dei circoli di Legambiente, in cui si è discusso anche delle tematiche più urgenti da affrontare prima della pausa estiva

Il16 giugno si è tenuto il Coordinamento Provinciale bresciano dei circoli di Legambiente.

Alla presenza di rappresentanti dei circoli di Bassa Bresciana, Basso Sebino, Brescia, Brescia Est, Castegnato, Erbusco e Garda, si è discusso su alcuni temi urgenti, da affrontare prima della "pausa estiva": la Consulta Regionale dei Circoli da tenere in autunno in provincia di Brescia, la nuova organizzazione del Coordinamento Provinciale e la creazione di gruppi tematici su temi comuni (quali grandi opere e TAV, PGT, consumo di suolo, inquinamento aria e acqua e problematiche annesse).

- La TAV ad ogni costo che in Lugana distrugge cascine e vitigni pregiati

A seguito di un ampio dibattito, si è convenuto di:
- Assegnare a Dario Balotta, Gabriele Pellegrini e Isaac Scaramella il mandato provvisorio di coordinatori provinciali
- Prendersi in carico l'onere e l'opportunità di organizzare la Consulta Regionale dei Circoli
- Sviluppare in questa sede, tra i diversi temi, anche quello del rapporto con i movimenti e le associazioni che operano sul territorio
- Aprire un rapido confronto interno sul tema delle biomasse
- Utilizzare la sede di Legambiente Brescia come base operativo del Coordinamento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Scontro mortale in autostrada: decedute due sorelle bresciane

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

Torna su
BresciaToday è in caricamento