Spaccio e degrado: questore chiude un bar per 30 giorni

Per la quarta volta, il questore di Brescia dispone la chiusura del bar, covo di pregiudicati, tossicodipendenti e spacciatori.

Il titolare, diffidato, dovrà adottare ogni possibile misura per ostacolare la frequentazione del locale da parte di quella clientela dedita allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti, segnalandone tempestivamente l’eventuale presenza agli organi di polizia”: questa la nota della Questura con la quale si dispone la chiusura del Bar Coccinella di via Corfù a Brescia. 

Il bar dovrà rimanere chiuso per 30 giorni: non è la prima volta, anzi, è addirittura la quarta in un anno, ragion per cui il titolare non potrà limitarsi semplicemente a rialzare la serranda fra 30 giorni, ma dovrà fare il possibile per allontanare dal locale l'illegalità. 

La storia dell'ultimo anno del bar è piuttosto eloquente: il 22 maggio 2017 la prima sospensione, per 10 giorni, per l'arresto in flagranza di reato di due spacciatori; il 5 gennaio 2018 la seconda, per 20 giorni, a seguito di risse e disordini pubblici; la terza sospensione solo poche settimane fa, il 26 marzo, quando all’interno del bar furono trovati sette cittadini pakistani, tutti con precedenti di polizia, di cui uno trovato in possesso di sostanza stupefacente, nascosta tra le slot machines. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Spiegatelo al sindaco del PD che vanta una BS sicura!!!

  • Che colpa ne ha il gestore?

  • Vanno rimpatriati!!!!!! Basta basta basta invasione e basta magistrati Rossi????????????

  • Ma perché poi gli spacciatori restano liberi ?

  • Minkia io ci lavoro vicino. Quarta volta , ma tutti i giorni è pieno di extracom spacciatori, schiamazzi e faccio arroganti. Ovviamente bar di cinesi che non capiscono (o fanno finta) cosa fanno i loro clienti. Bastaaaaa !!!!! Bisogna togliere la licenza

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento