Brescia: inaugurato il nuovo canile di Sos Randagi in via Girelli

La struttura sorge dove un tempo c'era un campo nomadi abusivo. L'Assessore ai Lavori Pubblici Mario Labolani ha aperto una pagina Facebook per raccogliere i fondi necessari a sostenerla nella sua attività quotidiana

In via Girelli a Brescia è stato inaugurato il nuovo canile di Sos Randagi: 4.400 mq che l’amministrazione comunale ha donato all'Associazione. La struttura sorge dove prima c'era un campo nomadi abusivo.

Bianca Quinzanini, l’anima pia dei cani, vede come l’avverarsi di un sogno l’assegnazione dell’area dove costruire il nuovo canile. Il tutto è avvenuto a tempo di record, due mesi da quando l’appello dell’associazione era giunto alle orecchie della giunta. “Conosco da tempo” – afferma l’Assessore Mario Labolani- “i volontari di Sos Randagi, gente stupenda che è riuscita fra mille difficoltà a gestire una struttura che ha dato un tetto a centinaia di cani. Era un obbligo fare qualcosa”.

L'Assessore ai Lavori Pubblici ed al Centro Storico ha inoltre aperto una pagina Facebook per raccogliere i fondi necessari alla nuova struttura. Ecco il testo diffuso da Labolani nel suo gruppo di Facebook:

Benvenuto nel gruppo NUOVO CANILE DI VIA GIRELLI: AIUTIAMOLO A FINANZIARSI
Questo gruppo su facebook nasce per raccogliere idee e proposte per aiutare il canile di via Girelli, gestito dai volontari dell'Ass.ne S.OS RANDAGI, già gli amici di Bresciain ci hanno dato la loro piena disponibilità ad ospitare alla grande festa di settembre i volontari del canile per raccogliere fondi. Stessa disponibilità è stata fornita dal "comitato quartiere sicuro "per la sagra "sapori in festa che si terrà il 18 settembre al Parco Ducos, durante la quale ci saranno spettacoli e degustazioni gratuite per tutti i partecipanti e tutte le varie iniziative che il comitato fa sul territorio.

L'idea è creare una catena di solidarietà per aiutare "glia animali di Bianca Quinzanini" che da anni si dedica con passione a cani e gatti abbandonati. Di seguito troverete gli estremi bancari per donare qualche euro, basta il costo di un caffè per ogni amico, ma soprattutto la volontà di farlo girare perchè amiamo gli animali. Altre idee? aperitivi? feste ? potremmo ad esempio raccogliere il necessario per una grande tombolata cittadina e magari una piccola asta, che ne dite?
Serate e concerti di gruppi bresciani il cui ricavato vada al canile? da parte nostra troverete buona volontà e disponibilità, ADESSO ASPETTIAMO LE VOSTRE DI IDEE E LA VOSTRA PARTECIPAZIONE. E' inutile commuoversi davanti ad un cane abbandonato od in gabbia se poi non siamo disposti a rinunciare neppure ad un caffè per aiutarlo concretamente.
Mario Labolani

PER OFFERTE:
Effettuare un versamento intestato all'associazione S.OS RANDAGI
Causale: offerta gruppo di facebook per il canile
Banca: BCC DI BRESCIA di via Oberdan
Iban: IT 43J086921120000504598

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento