giovedì, 23 ottobre 6℃

Brescia: la Forestale sequestra il bitumificio Gaburri

Il sequestro arrivo a seguito di un esposto alla Procura della Repubblica del Codisa. Esclusa la contaminazione della falda

Redazione 9 maggio 2012

La Forestale ha messo sotto sequestro la "montagna" di asfalto che si scorge all'interno del bitumificio Gaburri a Buffalora.

Il sequestro arriva a seguito di un esposto del Codisa alla Procura. La Forestale - dopo aver ispezionato la discarica - ha deciso di porla sotto sequestro perché la quantità di scorie ancora da lavorare eccedono i limiti di legge.

La Procura ha escluso però il pericolo di contaminazione della falda, dato che l'enorme mucchio di asfalto poggia regolarmente su una piattaforma di cemento armato.

La Gaburri, nel frattempo, ha già presentato un piano di smaltimento, che a giorni dovrebbe ottenere il via libera necessario per il dissequestro del sito.

Annuncio promozionale

Buffalora
bitumificio Gaburri

Commenti