Brescia: la Forestale sequestra il bitumificio Gaburri

Il sequestro arrivo a seguito di un esposto alla Procura della Repubblica del Codisa. Esclusa la contaminazione della falda

(foto: Codisa)

La Forestale ha messo sotto sequestro la "montagna" di asfalto che si scorge all'interno del bitumificio Gaburri a Buffalora.

Il sequestro arriva a seguito di un esposto del Codisa alla Procura. La Forestale - dopo aver ispezionato la discarica - ha deciso di porla sotto sequestro perché la quantità di scorie ancora da lavorare eccedono i limiti di legge.

La Procura ha escluso però il pericolo di contaminazione della falda, dato che l'enorme mucchio di asfalto poggia regolarmente su una piattaforma di cemento armato.

La Gaburri, nel frattempo, ha già presentato un piano di smaltimento, che a giorni dovrebbe ottenere il via libera necessario per il dissequestro del sito.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ondata di caldo, bollino rosso per Brescia. Il Ministero: “Situazione di emergenza”

    • Cronaca

      Finte trasferte per non pagare tasse, nei guai imprenditore bresciano

    • Cronaca

      “Odio il seno rifatto!”, operaio insulta una prostituta e la riempie di botte

    • WeekEnd

      Eventi: cosa fare a Brescia e provincia dal 23 al 26 giugno 2017

    I più letti della settimana

    • Coltello alla gola, costretta a una fellatio: riconosciuto e condannato dopo 14 anni

    • Morto annegato ingegnere bresciano: stava nuotando col figlioletto

    • Investe e uccide il suo aggressore: si erano conosciuti a causa di una rissa

    • Villongo: minacciata da un uomo armato, 44enne lo investe e lo uccide con l’auto

    • Investito e ucciso, le rivelazioni shock dei fratelli: “Molto più di un’amicizia”

    • Autista aggredito da un passeggero senza biglietto, il bus ferma in caserma

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento