Collassi per abuso di alcol: decine di casi in tutta la provincia

Lunga notte di lavoro per volontari e operatori del 118 bresciano, alle prese per tutto il sabato notte con giovani e meno giovani che hanno alzato un po' troppo il gomito. Tra Brescia e provincia anche svariate risse

Lunga notte di lavoro per volontari e operatori del 118 bresciano, impegnati nella notte tra sabato e domenica in una sessione straordinaria di interventi dovuti a diversi episodi di intossicazione, per lo più dovuta all’assunzione di quantità esagerate di bevande alcoliche. Collassi per abuso di alcol.

In città, in più di un’occasione: su tutti in Via Casotti, verso le 2:00 del mattino. Ma anche a Idro, dove a essere soccorso è stato un quindicenne, e più tardi a Capriolo, quando è quasi l’alba e ‘tocca’ ad un 23enne perdere conoscenza, ed essere accompagnato in ospedale.

Strascichi anche nella giornata di domenica: a Bovegno è stato male un 68enne, ‘reo’ di aver alzato un po’ troppo il gomito e di aver tirato troppo a lungo il pranzo domenicale. Altre segnalazioni e altri episodi invece, tra città e lago di Garda, per un sabato notte che sembrava non finire mai.

In via Via Sorbanella a Brescia, il 118 è dovuto inoltre intervenire per un'intossicazione da sostanza stupefacente, protagonista un ragazzo di 19 anni poi trasportato alla clinica Sant’Anna.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento