Ragazzo fermato sull'auto della madre, guidava senza aver mai preso la patente

Al giovane, fermato a Breno, sono state constate una valanga di violazioni

Un ragazzo di 21 anni, di casa nella Bergamasca, è stato denunciato dalla Polizia Locale dell’unione dei Comuni degli antichi borghi per guida senza patente. Fermato per un controllo mentre percorreva le strade di Breno, è emerso che ragazzo si era messo al volante dell’auto della madre, nonostante non avesse mai preso la licenza di guida.

E non è tutto: l’auto era sprovvista di assicurazione, da ben due anni, e pure della necessaria revisione. La macchina è stata inevitabilmente sequestrata e il 21enne sanzionato, oltre che denunciato. In arrivo una maxi multa che varia da un minimo di 700 e un massimo di 3000 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento