Tragedia in paese: giovane uomo trovato impiccato a un porticato

Il dramma lunedì mattina: inutili i soccorsi

Foto d'archivio

BRENO. La tranquilla e turistica frazione di Astrio, la prima località della Valcamonica che si incontra scendendo dal Passo Crocedomini verso Breno, è stata il teatro di una terribile tragedia che ha visto protagonista un 42enne.

L'uomo si è tolto la vita impiccandosi a un porticato del centro della località, probabilmente nella prima mattinata di lunedì. La drammatica scoperta è avvenuta poco prima delle 8 in via Monsignor Vittorio Bonomelli ed è immediatamente scattata la chiamata al 112. Sul posto si sono precipitate un'automedica e una squadra dei Vigili del Fuoco, ma per l'uomo non c'era ormai più nulla da fare.

Le indagini su quanto accaduto sono affidate ai carabinieri di Breno, che, al momento, nutrirebbero pochi dubbi sulla volontarietà del gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento