Arrestata una coppia, unita dall’amore e da oltre 100 grammi di cocaina

BRENO. I carabinieri hanno arrestato un 38enne marocchino e la compagna sua coetanea, ma cittadina italiana, con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

I militari hanno dapprima fermato in auto lo straniero, trovandolo in possesso di 100 grammi di cocaina e di una pistola pronta a sparare. 

Successivamente, hanno provveduto alla perquisizione della casa della convivente, dove hanno rinvenuto altri 7 grammi di droga, assieme a un bilancino di precisione, 7 telefoni cellulari e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi. Il totale della cocaina sequestrata ha un valore di mercato di circa 9.000 euro.

LA DECISIONE DEL GIUDICE:

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Inferno di lamiere all'alba, una buonissima notizia: la ragazza sta meglio

  • Cronaca

    Scomparsa da una settimana, la telefonata è arrivata: "Mamma sto bene"

  • Cronaca

    Maxi evasione fiscale: arrestati due imprenditori, sequestri per 4 milioni di euro

  • Politica

    "Una persona per bene": il ricordo commosso per il sindaco Guido Bussi

I più letti della settimana

  • Terribile schianto, muore infermiera: la piangono il marito e i figli

  • Anna manca da casa da alcuni giorni: l'appello della madre

  • Suicidio shock: si getta sotto al treno al quinto mese di gravidanza

  • Marco, 16 anni, è scomparso da due giorni

  • Imprenditori assaliti all’autogrill: un colpo da un milione di euro

  • Inaugurato il sentiero da sogno, dalle rive del lago all'altipiano

Torna su
BresciaToday è in caricamento