La sexy ladra colpisce ancora: pensionato bresciano derubato del Rolex

La vittima è un uomo di 69 anni che a Bovezzo stava camminando da solo con il suo cane: è stato avvicinato e derubato da un'avvenente ladra, capelli biondi e mano lesta

La banda del Rolex colpisce ancora, a poche settimane dall'arresto di due rapinatori (uomo e donna) a Montichiari. Un altro episodio nel Bresciano, questa volta a Bovezzo, che va ad aggiungersi alla lunga serie di furti, truffe e rapine registrati in provincia, e con le stesse modalità.

La vittima è un pensionato di 69 anni che è stato derubato del suo costoso orologio da un'avvenente ladra, probabilmente originaria dell'Est Europa: l'uomo stava passeggiando da solo con il suo cane, nelle vicinanze del Parco 2 Aprile, quando è stato avvicinato da una ragazza di circa 30 anni, capelli biondissimi e sguardo ammiccante.

Il furto in pieno giorno

Sono bastati pochi attimi di distrazione e il furto era già compiuto: la giovane si è avvicinata al 69enne e gli ha letteralmente strappato dal polso il Rolex, per poi fuggire rapidamente a piedi fino a raggiungere un'auto, con motore acceso, dove l'aspettava un complice.

I due si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce. Sull'accaduto indagano i carabinieri: la vittima ha già sporto denuncia. Fortunatamente nessuna ferita per lui, se non qualche graffio. Di episodi simili, purtroppo, negli ultimi anni ne sono capitati parecchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento