Il bimbo ha fretta di nascere, mamma partorisce in ambulanza

L'eccezionale episodio nei giorni scorsi. Una nascita movimentata, ma per fortuna senza complicazioni: mamma e bambino stanno bene

Foto d'archivio

Un’ambulanza che ‘vola’ sul posto, per una chiamata d’emergenza, e una mamma che è già in travaglio, pronta a partorire. Questo l’inizio della nascita, piuttosto movimentata, avvenuta a Bovezzo venerdì sera. 

I tempi sono strettissimi, e il bimbo ha fretta di uscire. Non appena caricata la donna in ambulanza, ormai è troppo tardi: sanitari e volontari del Cosp sono ‘costretti’ a far nascere la creatura direttamente sull’automezzo medico.

Ad aiutare la donna durante il delicatissimo momento un'infermiera del Civile e la presidente del Cosp, Fabrizia di Giovanni. Nessuna complicazione, per fortuna. 

Il piccolo sta bene, ha un bel sorrisone, è nato senza complicazioni. Nessun problema anche per la mamma: entrambi sono stati ricoverati in ospedale per gli accertamenti di routine. Ancora poche ore e potranno tornare a casa, insieme.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

  • Terribile incidente: schiacciato da 15 tonnellate di acciaio, muore padre di famiglia

Torna su
BresciaToday è in caricamento