Il dramma dopo l’incendio: 12 famiglie e 37 persone senza casa

L’incendio è divampato mercoledì sera a Bovezzo, in una palazzina di Via Verdi: ci sono volute delle ore per spegnere le fiamme, l’intera struttura è stata dichiarata inagibile. Tre persone in ospedale, 12 famiglie senza casa

Foto d'archivio

Per spegnere le fiamme ci sono volute diverse ore, quasi una notte intera: sul posto sono arrivate cinque squadre dei Vigili del Fuoco, oltre che le ambulanze per il trasporto in ospedale. Tra i numerosi evacuati anche una signora anziana, impossibilitata a muoversi: con molta cautela è stata trasferita in una struttura assistenziale di Nave.

Dell’incendio si è parlato anche fuori paese. Forse proprio a causa del buio, le fiamme erano visibili anche a centinaia di metri di distanza, un chiarore inquietante che ha scosso la tranquillità di numerosi cittadini. Qualche problema anche al traffico: per evitare ogni rischio, anche un tratto dell’ex Statale 237 del Caffaro è rimasta interdetta al transito, per consentire le operazioni di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

Torna su
BresciaToday è in caricamento