Borno: sbatte la testa sulla pista da sci, grave bambina di Boario

L'incidente è avvenuto nella giornata di giovedì. La piccola è rimasta priva di conoscenza per il forte trauma cranico riportato. E' stata curata sul posto dal Soccorso alpino, per poi essere trasportata in eliambulanza a Brescia

Secondo incidente sugli sci nella giornata di ieri, dopo quello del ragazzo inglese precipitato nella boscaglia sul Pian d'Aprile in Valcamonica.
Una ragazzina di 9 anni di Boario è ricoverata in gravi condizioni dopo una caduta sulle piste di Borno. La piccola faceva parte di un gruppo di allievi a lezione con il maestro di sci. La ragazzina è rimasta priva di conoscenza a seguito di una caduta, dove ha riportato un forte trauma cranico.

Subito sono intervenuti i tecnici del Cnsas (Corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico), delegazione di Brescia. Una volta stabilizzata, la piccola sciatrice è stata trasportata in ospedale a Brescia a bordo dell'eliambulanza. Le sue condizioni sono definite gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento