Raid alla scuola materna: porte sfondate per rubare i soldi della gita

Il colpo alla scuola dell'infanzia di Bornato. Indignazione e rabbia corrono sui social.

Asilo nel mirino dei malviventi. Succede a Bornato, frazione di Cazzago San Martino: la scuola materna è stata visitata dai ladri nella notte tra sabato e domenica. I malviventi sono andati a colpo sicuro: hanno preso solo i contanti - poche centinaia di euro - raccolti per la gita scolastica in programma il prossimo mese.

Hanno agito indisturbati, irrompendo nelle aule dopo aver sfondato il portone d'ingresso posto sul retro della struttura: una volta messe le mani sui soldi raccolti per finanziare la gita dei 95 piccoli alunni se ne sono andati.

Un furto davvero ignobile, che preoccupa i genitori dei bimbi che frequentano l'asilo e pure i cittadini. Rabbia e sgomento corrono sui social:  "Derubare i soldi ai bambini per la gita... Vergognoso" si legge su Facebook.

  
 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento