Bevono una birra seduti su una panchina, vengono multati per 130 euro

Cinque ragazzi tra cui un minorenne sono stati multati per 130 euro dalla Polizia Locale di Brescia: stavano bevendo una birra seduti su una panchina prima di andare al Magazzino 47

Foto di repertorio

Multati mentre erano seduti su una panchina di Via Milano a bere una birra in lattina: oltre a questo, uno dei ragazzi protagonisti della vicenda – ancora minorenne – sarebbe stato accompagnato, la sera stessa, “nella stazione di Polizia Locale di Via Donegani, minacciato e fatto riportare a casa dai genitori”. Così scrive Radio Onda d'Urto a seguito della conferenza stampa di martedì pomeriggio a Brescia, organizzata insieme a Manlio Vicini, l'avvocato che ha preso le difese dei cinque giovani (tra di loro anche una ragazza) e a Francesco Catalano, presidente del Consiglio di quartiere Centro-Nord.

Il tema del dibattere è un vecchio regolamento comunale, a detta dei presenti utilizzato dagli agenti della Locale per multare i cinque giovani, sanzionati per 130 euro a testa. L'episodio risale al 10 marzo scorso: “Sono stati multati solo perché stavano bevendo una birra in attesa di andare al concerto organizzato nel vicino centro sociale Magazzino 47”.

“Durante la conferenza stampa – scrive ancora Radio Onda d'Urto – è stato spiegato il contesto sociale in cui questa città si trova, a pochi mesi dalle elezioni amministrative: spazi pubblici vuoti, senza permettere la libera espressione di socialità e aggregazione, una città che viene vissuta solo tramite i grandi eventi organizzati dall'amministrazione, un'ordinanza anti-alcol deludente che sanziona solo soggetti ben precisi”.

Tra questi, appunto, anche i cinque ragazzi della panchina: l'avvocato Vicini annuncia che chiederà l'archiviazione del procedimento sanzionatorio, e quindi l'annullamento della multa. All'incontro di martedì hanno partecipato anche attivisti del Magazzino 47 e del centro sociale 28 Maggio di Rovato, inseme a loro anche la giovane Atika Pirlo, fermata la sera del 10 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento