Sotto assedio: ladri in casa, gli rubano la stessa auto due volte in due mesi

Indagano i carabinieri: una Bmw vecchia di 10 anni è stata rubata per due volte in due mesi, in un garage di Bione

Incredibile ma vero: la stessa automobile è stata rubata due volte in due mesi. E sempre dallo stesso garage. Si tratta di una Bmw che ormai ha 10 anni di vita: i ladri, probabilmente gli stessi, se la sono portata via la prima volta a giugno e la seconda ad agosto. Sull'accaduto indagano i carabinieri, che pure l'avevano già recuperata una volta, la macchina: durante il periodo del primo furto era stata usata da un gruppo di malviventi, per svaligiare le abitazioni.

La scorsa settimana il secondo furto

Il mistero s'infittisce proprio per questo: a quanto pare i ladri che l'hanno rubata la prima volta sono gli stessi che l'hanno rubata anche la seconda. Sono entrati in casa, il 9 agosto scorso a Bione, e hanno rovistato cassetti e armadietti in cerca della chiave dell'auto. Lasciando sul posto smartphone, borse e altri oggetti di valore.

Cercavano quella, volevano quella: forse si sono affezionati, chissà. Nel periodo del primo furto, infatti, la Bmw rubata avrebbe percorso più di 7mila chilometri, in tutto il Nord Italia e in poche settimane. Utilizzata dalla banda di rapinatori per colpire in case e negozi. Altra brutta notizia per i proprietari: sono in arrivo decine di multe per eccesso di velocità. La trafila burocratica per “bloccarle” sarà tutt'altro che facile.

Arrestati a Rodengo Saiano

L'automobile rubata era stata ritrovata dai carabinieri a Rodengo Saiano, nelle disponibilità di una banda specializzata nei furti in casa: chi stava a bordo era stato arrestato. Sui sedili e nel baule erano stati recuperati e sequestrati oggetti atti allo scasso e varie refurtiva. Ma forse qualcos'altro è rimasto su quella macchina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualcosa che i carabinieri non sono riusciti a individuare. Qualcosa a cui i ladri tenevano parecchio. Altra ipotesi per il ripetersi del furto? Tutto è possibile. Anche che si siano davvero affezionati all'auto utilizzata per tanti colpi. Insomma un'estate da dimenticare per i veri proprietari del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento