Bike sharing: inaugurata nuova stazione a Brescia Due

Quattordici nuovi stalli per la nuova postazione BiciMia, inaugurata stamattina nei pressi del cavalcavia Kennedy, nel mezzo della zona direzionale di Brescia Due. È la trentanovesima ciclo-stazione realizzata da Sintesi per conto di Brescia Mobilità. Ora, le bici rese disponibili dal servizio sono 400

Quattordici nuovi stalli per la nuova postazione BiciMia, inaugurata stamattina nei pressi del cavalcavia Kennedy, nel mezzo della zona direzionale di Brescia Due. È la trentanovesima ciclo-stazione realizzata da Sintesi per conto di Brescia Mobilità. Ora, le bici rese disponibili dal servizio sono 400.

Le nuove postazioni sono state munite di illuminazione e videosorveglianza, per una maggiore sicurezza per chi utilizza il servizio. "Ben 400 colonnine per 39 postazioni di BiciMia", ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza e alla Mobilità Fabio Rolfi, "le agevolazioni per la pensilina della Stazione, due milioni investiti per le piste ciclabili, oltre 200 rastrelliere posizionate a ridosso del centro storico. Sono solo alcune delle opere studiate e realizzate dall'amministrazione per incentivare la mobilità sostenibile e per incentivare la sensibilità su questo tema, molto diffusa tra la gente. È nostra intenzione, inoltre, dotare anche le periferie di servizi nei poli attrattori dei quartieri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Stiamo realizzando", ha aggiunto Giovanna Prandini, presidente di Sintesi, "il completamento del progetto di ampliamento deciso dall'amministrazione comunale tempo fa. Oltre all'aggiunta degli stalli nuovi, abbiamo svolto un aggiornamento per tutte le postazioni che sono fruibili non più con la tessera BiciMia ma soltanto con la Omnibus card , che può supportare altri abbonamenti come ad esempio quello del bus. Oltre a questa novità", ha poi concluso, "abbiamo cambiato anche il sistema di aggancio. Ora non è più necessario strisciare la tessera per parcheggiare la bici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento