In casa e in auto cocaina per 2,5 milioni di euro: arrestati due narcotrafficanti

Trenta chili di cocaina purissima nascosti in un appartamento di Urago d'Oglio

La droga e i soldi sequestrati © Bresciatoday.it

Due narcotrafficanti di 62 e 37 anni, uno residente a Urago d'Oglio e l'altro Torino, sono stati arrestati al termine di un'operazione antidroga condotta dalla Questura e dal Comando Provinciale della Finanza di Bergamo. 

I due uomini, entrambi calabresi e pregiudicati per spaccio, sono stati notati scambiarsi qualcosa nei pressi di un parcheggio nel comune di Calcio, dal personale della Squadra Mobile e del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria.

Subito è scattata la perquisizione personale e delle loro auto, in una delle quali (una Seat Leon) erano stati occultati quasi 10 kg di cocaina. Le forze dell'ordine hanno allora proceduto alla perquisizione dell'abitazione di Urago d’Oglio, dove, grazie al supporto dell'unità cinofila della Finanza di Orio al Serio, sono stati rinvenuti altri 25 "panetti" di cocaina con un peso di oltre 29 kg. Nell’intercapedine di un mobile, sono stati inoltre trovati 34.500 euro in banconote e un bilancino di precisione.

Ad essere sequestrati, complessivamente, 40 kg di droga purissima che, una volta tagliata, avrebbe avuto un valore di mercato di oltre 2,5 milioni di euro. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento