Paura in paese dopo la raffica di furti, ma i residenti fanno arrestare i ladri

È successo nella notte tra domenica e lunedì a Bedizzole: in manette una coppia di albanesi, beccati dai carabinieri con catenine, medagliette, braccialetti e anelli d'oro

I rumori sospetti provenienti dalla strada e l'insolita presenza di due uomini intenti a sbirciare dentro alle abitazioni del paese: tanto è bastato per far scattare la chiamata al 112 e sventare diversi furti tentati e soprattutto di arrestare in flagranza due ladri. Dalla segnalazione dei residenti all'arrivo dei militari sono passati davverp pochi minuti: alcune pattuglie dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Desenzano si sono infatti precipitate a Bedizzole e hanno individuato e fermato due albanesi senza fissa dimora.

La successiva perquisizione ha permesso di sequestrare una discreta quantità di gioielli in oro, probabilmente provento di alcuni furti commessi in precedenza: catenine, medagliette, braccialetti, anelli di cui i due fermati non hanno saputo dare alcuna spiegazione. Per questo motivo sono stati entrambi denunciati per ricettazione ed è stata disposta l’immediata espulsione dal territorio nazionale, mentre sono ancora in corso gli accertamenti per risalire ai proprietari della refurtiva.

È solo uno dei risultati del servizio - finalizzato al controllo del territorio, alla prevenzione di reati contro il patrimonio ed alle infrazioni al codice della strada-  effettuato domenica notte dai carabinieri di Desenzano, Lonato e Bedizzole. In tutto sono state controllate 153 persone, 47 auto e due locali pubblici. Al bilancio si  aggiungono 7 patenti ritirate per guida in stato d'ebbrezza e altrettante persone denunciate.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento