Malore improvviso, muore in ospedale: tutto il paese ricorda Domenico

Venerdì pomeriggio i funerali di Domenico Andeni, morto a 55 anni dopo essere stato colto da un improvviso malore. Da più di 25 anni lavorava per il Comune di Barbariga

In paese lo chiamavano tutti “il guardiano”, chi con simpatia e chi invece perché ci credeva davvero. Certo il soprannome se l'era guadagnato con i fatti: dipendente comunale da più di un quarto di secolo, dal 1992, da sempre impegnato nella manutenzione delle strade. Si è spento all'improvviso, martedì sera.

Tutta Barbariga piange Domenico Andeni, morto a 55 anni colto da un improvviso malore. Era stato soccorso rapidamente, e immediatamente ricoverato al Civile di Brescia: ma non c'è stato niente da fare, si è spento poco dopo il ricovero in ospedale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento