Cinquantenne di Bagolino arrestato con mezzo chilo di eroina pura

L'uomo è residente a Concesio. E' stato arrestato al casello di Ospitaletto

Un cinquantenne di Bagolino, residente a Concesio, ieri sera è finito in manette al casello di Ospitaletto, arrestato dai carabinieri di Gardone Valtrompia guidati dal capitano Riccardo Ponzone.

Nella sua Ford Mondeo, sotto il sedile è stato trovato più di mezzo chilo di eroina pura. Con lui un giovane migrante, che è riuscito però a scappare nei campi. La droga, una volta tagliata, avrebbe reso circa 2 mila dosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

Torna su
BresciaToday è in caricamento