Sospetti sul concorso per il comandante della locale, blitz della polizia in Comune

Inchiesta sul concorso indetto dal comune di Bagnolo Mella per individuare il nuovo comandante della polizia locale

Nuovo blitz delle forze dell'ordine in un Comune del Bresciano. Questa volta nel mirino della procura di Brescia è finito Bagnolo Mella. Gli uomini della polizia giudiziaria si sono presentati con un obiettivo ben chiaro: raccogliere tutto il materiale riguardante il concorso per coprire il posto di comandante di polizia locale del paese. L'incarico è andato a Basma Bouzid, 40enne nata a Tunisini ma cittadina italiana, che ha ricoperto lo stesso ruolo a Gargnano. 

Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Ambrogio Cassiani, l'ipotesi di reato è abuso d'ufficio. Gli inquirenti hanno acquisito tutte le carte per poter capire se il concorso abbia rispettato tutti i criteri stabiliti dalla legge, oppure sia stato costruito ad arte per far vincere un particolare partecipante. Acquisiti tutti i documenti che riguardano i tempi del concorso, le domande presentate e, soprattutto, i certificati allegati. Sotto sequestro  anche alcuni telefoni.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Marco
    Marco

    Voglio proprio vedere quanto dura una giargia al comando della Polizia Municipale di Bagnolo Mella

  • tunisi??? e da quando in sto paese esistono le laure??

  • Nata a tunisini ??? Era meglio nata a Brescianini !!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sette chilometri di percorso nei boschi: ecco la ciclabile della Valgrigna

  • Cronaca

    Si tocca le parti intime davanti a una ragazza: preso dopo tentativo di fuga

  • Cronaca

    Una scomparsa improvvisa: addio a un giovane pizzaiolo

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 19 al 22 aprile: i migliori eventi del weekend di Pasqua

I più letti della settimana

  • La terra trema nel Bresciano: scossa di terremoto nella notte

  • Drammatico frontale tra auto, donna muore in un groviglio di lamiere

  • Stroncato da un male incurabile, muore in pochi mesi: lascia moglie e giovani figli

  • "Come un terremoto": tremano le case e la scuola, paura a San Bartolomeo

  • "Sporchi il sedile se appoggi le scarpe", anziano aggredito e picchiato sul bus

  • Cercasi gestore per il chiosco del parco: bastano 250 euro al mese

Torna su
BresciaToday è in caricamento