Bambino investito da un treno mentre va a scuola in bicicletta

L'incidente a Bagnolo Mella venerdì mattina. Il giovane, di 12 anni, è stato soccorso dall'eliambulanza e portato all'ospedale Civile di Brescia

Il luogo dell'incidente - Copyright © Bresciatoday.it

BAGNOLO MELLA. Poco prima delle 8 di venerdì mattina, un bambino di 12 anni (Alessandro B.) è stato investito all'altezza del passaggio a livello di via 26 aprile dal Treno 2101 diretto a Cremona, mentre pedalava in sella alla sua 'fedele' bicicletta per recarsi a scuola.

Il 12enne ha cercato di attraversare nonostante le sbarre fossero abbassate. Il macchinista se n'è accorto e, grazie a una violenta frenata, ha evitato il peggio. L'impatto con una ruota della bicicletta è stato però inevitabile: il giovane è stato sbalzato di lato ed è ‘atterrato’ a qualche metro di distanza nell'aiuola che costeggia la linea ferroviaria.

Una caduta comunque bruttissima. E’ stato infatti soccorso dall’eliambulanza e portato all’ospedale Civile di Brescia. Era vigile e rispondeva alle domande dei medici, ma lamentava forti dolori agli arti inferiori. Non è in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia marito e figlie

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

Torna su
BresciaToday è in caricamento