Picchia i figli piccoli e violenta la moglie: arrestato 43enne

Le manette sono scattate a seguito della denuncia della moglie

Un 43enne residente a Roncadelle è stato arrestato dai carabinieri, con l’accusa di violenza sessuale nei confronti della moglie e di maltrattamenti in famiglia.

Stando a quanto ricostruito dai militari a seguito della denuncia della donna, le aggressioni continuavano da oltre un anno, vittime anche i figli piccoli di 7 e 12 anni.

L’episodio più grave risale al dicembre del 2017, quando, dopo aver rinchiuso la moglie in camera da letto, il 43enne ha cercato di violentarla. L’uomo, inoltre, si rifiutava di mantenere i figli e di farsi carico delle spese familiari.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • che cesso di individuo..!

  • Bistecca! Per piacere

  • Un signore proprio ????????

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operaio rapito, i carabinieri a protezione dell'ex moglie del sequestratore

  • Cronaca

    Fiamme e paura nella notte: devastata la villetta a schiera di una famiglia

  • Economia

    Imprenditore e albergatore, morto a 86 anni Ferruccio Rossi Thielen

  • Attualità

    Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

I più letti della settimana

  • 300 chili di pesci morti, è una strage: nel lago una rete abusiva di quasi 1 chilometro

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Muore senza eredi diretti: 2,5 milioni a lontani parenti, agli amici e al suo paese natale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Marito tradito se la prende con l'amante della moglie, preso a pugni in strada

  • Forte scossa di terremoto scuote il Nord Italia: l'epicentro a Ravenna

Torna su
BresciaToday è in caricamento