Tasche della giacca piene di cocaina, investe carabiniere col motorino

Un 27enne è stato sorpreso nella zona industriale di Capo di Ponte: quando gli è stato intimato l'alt, ha accelerato improvvisamente colpendo in pieno un militare

Foto d'archivio

Alla vista dei carabinieri, l'uomo avrebbe tentato di scappare a bordo di un motorino: nella folle fuga avrebbe colpito in pieno uno dei militari, facendolo cadere a terra. Il 27enne è stato prontamente bloccato e perquisito: addosso aveva 42 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi pronte per la vendita, e 485 euro in contanti. L'arresto è stato convalidato dal giudice, che ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa del processo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

  • In pensione da poco, notaio va in vacanza e si schianta: morto sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento