Tasche della giacca piene di cocaina, investe carabiniere col motorino

Un 27enne è stato sorpreso nella zona industriale di Capo di Ponte: quando gli è stato intimato l'alt, ha accelerato improvvisamente colpendo in pieno un militare

Foto d'archivio

Alla vista dei carabinieri, l'uomo avrebbe tentato di scappare a bordo di un motorino: nella folle fuga avrebbe colpito in pieno uno dei militari, facendolo cadere a terra. Il 27enne è stato prontamente bloccato e perquisito: addosso aveva 42 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi pronte per la vendita, e 485 euro in contanti. L'arresto è stato convalidato dal giudice, che ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa del processo.

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Viaggio al centro della Terra nelle miniere della Valtrompia

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Stritolato dai rulli del laminatoio, operaio perde la vita in fabbrica

Torna su
BresciaToday è in caricamento