Anziana cade e finisce in una rete paramassi: salvata dal soccorso alpino

La donna, impossibilitata a muoversi, è stata recuperata dal soccorso alpino e trasportata in ospedale dall'ambulanza.

Fonte: web

Uscita per una passeggiata, ha rischiato di non fare più ritorno a casa. È successo ieri sera ad una donna milanese di 78 anni, originaria dell’Alta Valle Camonica, che si trovava all’Aprica in vacanza, al confine tra le provincie di Brescia e Sondrio.  L’anziana era uscita con alcuni parenti nella zona di Pian di Gembro, a un certo punto ha perso il contatto e si è ritrovata fuori dal sentiero, in una zona boscosa e molto scoscesa, resa ancora più a rischio in quanto bagnata. A un certo punto è scivolata, in prossimità di una zona caratterizzata dalla presenza di rocce e salti, finendo incastrata in una rete paramassi.

L’allertamento al Soccorso alpino è giunto in serata: le squadre intervenute - otto gli uomini sul campo - si sono subito coordinate per individuare e portare in salvo nel più breve tempo possibile l’anziana. Sul posto anche Carabinieri e Vigili del fuoco. 

Una volta individuata la posizione, i soccorritori hanno raggiunto e recuperato la donna che è stata raggiunta tramite una calata di un centinaio di metri. Dopo averla stabilizzata e averla portata all’ambulanza con la barella, la donna aveva diversi traumi ma è sempre stata cosciente, i soccorritori l’hanno trasportata in ospedale dove si trova tutt’ora ricoverata.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento