Stroncata a 10 anni da una terribile malattia, la famiglia: "Aiutate la ricerca"

L'appello dei genitori della piccola Angelica Ballerini dopo la morte della loro bambina: aveva soltanto 10 anni. Martedì pomeriggio i funerali a Moglia

Foto di repertorio

Una lotta senza pari durata più di un anno, e che ha attraversato diversi ospedali del Nord Italia tra cui il Civile di Brescia: ma non ce l'ha fatta la piccola Angelica Ballerini, la bambina di soli 10 anni di Moglia affetta da Dipg, un tumore cerebrale. Si è spenta nell'abbraccio dei familiari e di una comunità intera, che come lei ci ha creduto fino all'ultimo.

Il miracolo purtroppo non è arrivato: la piccola Angelica lascia la madre Veronica, il padre Sergio e la sorellina, che non ha ancora compiuto 2 anni. Una tragedia immensa: sono attesi in tantissimi per il suo funerale, che sarà celebrato martedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale del paese.

Non fiori ma opere di bene, in senso lato: “Fate vivere ai vostri bambini, anche se malati, una vita il più normale possibile, perché se lo meritano – ha detto il padre Sergio Ballerini alla Gazzetta di Mantova – E aiutate gli altri contribuendo alla ricerca: servono tanti soldi e ognuno può fare la sua parte”.

Chiunque sia interessato, può fare una donazione all'associazione Eleonora Cocchia: con versamento al Credito Valtellinese 69, agenzia di Tradate, Iban bancario IT 83I0521650580000000003239.

Il Dipg (Diffuse Intrinsic Pontine Glioma) è un tumore al cervello molto raro, e che colpisce quasi esclusivamente i bambini. “Un tumore aggressivo che interferisce con quasi tutte le funzioni corporee – si legge su adolescentiecancro.org – privando il bambino della capacità di muoversi, comunicare, mangiare e bere. Il Dipg è un tumore inoperabile sia per la posizione in cui si trova, sia perché non è un tumore solido e quindi impossibile da rimuovere completamente”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiamme alte venti metri: azienda distrutta nella notte

  • Cronaca

    Tenta di rapinare una donna: braccato dai testimoni, si scaglia contro i carabinieri

  • Cronaca

    Profumo di "maria" dal garage: un condomino ci teneva 53 piante di Cannabis

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 19 al 22 aprile: i migliori eventi del weekend di Pasqua

I più letti della settimana

  • La terra trema nel Bresciano: scossa di terremoto nella notte

  • Drammatico frontale tra auto, donna muore in un groviglio di lamiere

  • Stroncato da un male incurabile, muore in pochi mesi: lascia moglie e giovani figli

  • Cercasi gestore per il chiosco del parco: bastano 250 euro al mese

  • Al volante dopo aver bevuto, l'auto abbatte la recinzione di una casa e finisce in piscina

  • "Sporchi il sedile se appoggi le scarpe", anziano aggredito e picchiato sul bus

Torna su
BresciaToday è in caricamento