Adro: schiacciato da un muletto, muore camionista di 55 anni

L'incidente lunedì pomeriggio verso le 5. L'uomo, Gianpaolo Gavazzi di Erbusco, era impegnato in operazioni di carico e scarico nel piazzale della ditta Streparava

Incidente mortale alla ditta Streparava di Adro nel pomeriggio di ieri, lunedì 21 gennaio.

Gianpaolo Gavazzi, camionista per l'Autotrasporti Vertua di Cologne, era impegnato in operazioni di carico e scarico in un piazzale, quando - verso le 17 - è stato travolto da un muletto guidato da un operaio della ditta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinquantacinque anni, residente a Zocco di Erbusco, lascia moglie e due figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

Torna su
BresciaToday è in caricamento