Muore sulle montagne che amava: lascia la moglie e due giovani figli

Non è ancora stata fissata la data dei funerali di Tullio Trentini, il 54enne di Corteno Golgi trovato senza vita sabato sera dopo circa 6 ore di ricerche. Lo piangono la moglie Silvana, i figli Michele e Federico

Gli accertamenti medico-legali hanno confermato l'ipotesi più credibile: Tullio Trentini è morto in montagna ucciso da un malore improvviso. Grande appassionato di escursioni, era uscito sabato mattina per raggiungere la Malga Casazza, dove aveva lasciato l'auto: aveva poi continuato il suo cammino verso il Lago Piccolo, fino al bivacco Davide.

Da qui aveva cominciato a scendere: durante il tragitto ha avuto un malore e si è accasciato sul sentiero. I soccorritori lo hanno ritrovato con le bacchette da trekking ancora in mano, dopo circa 6 ore di ricerche. Lo si cercava fin da sabato pomeriggio, quando i familiari avevano lanciato l'allarme non avendolo visto rientrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Terribile schianto sulla Statale: Paolo non ce l'ha fatta, è morto in ospedale

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

Torna su
BresciaToday è in caricamento