Muore sulle montagne che amava: lascia la moglie e due giovani figli

Non è ancora stata fissata la data dei funerali di Tullio Trentini, il 54enne di Corteno Golgi trovato senza vita sabato sera dopo circa 6 ore di ricerche. Lo piangono la moglie Silvana, i figli Michele e Federico

Gli accertamenti medico-legali hanno confermato l'ipotesi più credibile: Tullio Trentini è morto in montagna ucciso da un malore improvviso. Grande appassionato di escursioni, era uscito sabato mattina per raggiungere la Malga Casazza, dove aveva lasciato l'auto: aveva poi continuato il suo cammino verso il Lago Piccolo, fino al bivacco Davide.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui aveva cominciato a scendere: durante il tragitto ha avuto un malore e si è accasciato sul sentiero. I soccorritori lo hanno ritrovato con le bacchette da trekking ancora in mano, dopo circa 6 ore di ricerche. Lo si cercava fin da sabato pomeriggio, quando i familiari avevano lanciato l'allarme non avendolo visto rientrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento