Minorenne scomparsa, svolta shock: potrebbe essersi convertita all'Islam

Svolta nelle indagini per la scomparsa della giovane Rosa Di Domenico: sulla vicenda interviene anche l'Antiterrorismo. La ragazza potrebbe essere in Medio Oriente

Sulla scomparsa della giovane Rosa Di Domenico gli inquirenti seguono anche un'altra pista: la 15enne napoletana di cui non si hanno notizie ormai da mesi potrebbe aver lasciato l'Italia ed essersi convertita all'Islam, finendo nelle grinfie di qualche gruppo integralista di stampo Isis nei Paesi del Medio Oriente. Non è più soltanto un'ipotesi: del suo caso se ne sta infatti occupando anche la sezione Antiterrorismo della Procura di Napoli.

Una storia fatta forse di solitudine e di insicurezza: la giovane Rosa Di Domenico, appunto appena 15enne, sarebbe stata adescata su Facebook dal 28enne pakistano Ali Qasib, che abitava al Villaggio Badia con i genitori e le due sorelle. Di lui si sa soltanto che se n'è andato di casa poco meno di un anno fa, lei risulta ufficialmente scomparsa dal 24 maggio.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le 5 migliori spiagge del lago di Garda

  • CAAF Cisl di Brescia: indirizzo, telefono, orari

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento