"La tua forza sarà la nostra forza": l'abbraccio a Michele, morto a soli 23 anni

In tantissimi ai funerali di Michele Mombelli, morto a soli 23 anni dopo aver combattuto a lungo contro una terribile malattia. Lo piangono i genitori, il fratello, la fidanzata Debora

Michele Mombelli - Facebook

“La tua gioia sarà la nostra gioia, la tua forza la nostra forza”: l'abbraccio della famiglia e di un intero paese al giovane Michele Mombelli, morto a soli 23 anni “dopo aver combattuto con coraggio” contro una terribile malattia. Ci ha provato fino all'ultimo, poi ha dovuto arrendersi: lunedì pomeriggio sono stati celebrati i suoi funerali, la salma riposa nel cimitero di Bovezzo.

Lo piangono mamma Mara e papà Giambattista, il fratello Massimo, l'amata Debora, i nonni Angela e Clelia con Celestino, gli zii Oscar con Maria Rosaria e Antonio con Silvia e Pietro. Erano in tantissimi nella chiesa parrocchiale per l'ultimo saluto: anche vecchi amici, i compagni di scuola. Grande appassionato di musica e di teatro, aveva frequentato l'Itis Benedetto Castelli: adesso era iscritto alla facoltà di Ingegneria dell'Università di Brescia.

Nella memoria collettiva rimarrano il suo sorriso contagioso, la generosità, il coraggio. “Sebbene siamo preparati, non siamo mai sufficientemente pronti all'ultimo saluto terreno – si legge su Facebook – Anche se la sera per te è scesa troppo presto, una scia di luce lascerai”. Anche i compagni della Promobasket Virtus l'hanno voluto celebrare con un minuto di silenzio, e anche la dirigenza del Basket Brescia ha voluto unirsi al cordoglio dei familiari “per la perdita del loro amato figlio, grande tifoso della Leonessa”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento