Servono alcolici a dei ragazzini: denunciati due baristi bresciani

Denunciati i baristi di un noto locale di Ceto, in Valcamonica: beccati in flagrante dai Carabinieri mentre servivano alcolici a due ragazzi di 15 anni. In tutto si sono "beccati" 6 violazioni amministrative

Foto di repertorio

Lungo weekend di controlli straordinari per i Carabinieri, e in tutta la Valcamonica: tra i tanti interventi anche una doppia denuncia, a due baristi di Ceto, beccati in flagranza mentre servivano alcolici a ragazzi minorenni. In particolare, sarebbero stati "intercettati" dai militari in borghese mentre riempivano i boccali di due ragazzi di 15 anni.

Il blitz nella serata di venerdì, a margine di una lunga notte di controlli che ha coinvolto i Carabinieri della stazione di Capo di Ponte e i "colleghi" delle stazioni di Ponte di Legno e Vezza d'Oglio. I militari hanno passato al setaccio numerosi luoghi e locali pubblici considerati tra i più frequentati dai giovani della movida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Ceto sono stati "beccati" i due baristi, di 32 e 33 anni: sono ora accusati di somministrazione di alcolici a minori. Non solo: nell'ambito dei vari controlli effettuati al bar, sono state contestate altre 6 violazioni amministrative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus, nuovo allarme: focolai nel Mantovano, 27 positivi a Brescia

Torna su
BresciaToday è in caricamento