"Mi fa male la spalla", poi la tragedia: la moglie lo trova morto sul divano

Aveva appena raggiunto i 42 anni di “anzianità” lavorativa, pronto per andare in pensione. Alvaro Cimarolli è morto a 58 anni stroncato da un malore improvviso

Foto d’archivio

Stroncato da un malore improvviso, muore a poche settimane dalla meritata pensione. Sono attesi in tantissimi lunedì pomeriggio a Lodrone, frazione di Storo, per l’ultimo saluto ad Alvaro Cimarolli, operaio di 58 anni morto venerdì sera nella sua abitazione, davanti agli occhi della moglie Giovanna e della figlia Romina.

Subito dopo cena si era seduto sul divano, raccontando di sentire un fastidio alla spalla e al braccio. Poi si è addormentato, e mentre dormiva il suo cuore si è fermato per sempre. A trovarlo senza vita sarebbe stata la moglie, che ha poi chiamato disperata i soccorsi.

Purtroppo non c’è stato niente da fare: sul posto ambulanza e automedica, pure l’elicottero decollato da Trento. Ma nonostante i diversi tentativi, Cimarolli era già morto. I funerali saranno celebrati alle 14.30 nella parrocchiale di Lodrone: la salma verrà poi tumulata al cimitero di Baitoni, frazione di Bondone affacciata proprio sul lago d’Idro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aveva da poco raggiunto i 42 anni di lavoro per potersi meritare la pensione. Da circa un decennio faceva il manutentore di impianti elettrici e fotovoltaici per la EscoBim, società a partecipazione pubblica con sede a Condino. Prima di “trasferirsi” alla EscoBim, aveva lavorato per tanti anni alla Maffei Spa di Darzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento