Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Sposato e padre di famiglia, si getta nel fiume per togliersi la vita

Purtroppo risolto il mistero del ritrovamento di Concesio: il 49enne senza vita avvistato nel fiume Mella si è suicidato. Nelle prossime ore l'autopsia
Torna a Sposato e padre di famiglia, si getta nel fiume per togliersi la vita

Commenti (8)

  • concordo con Fragranza e disaccordo con quelli che pensano sia facile accorgersi del malessere altrui....non è semplice e dopo é facile parlare

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Il vero dramma l'ha vissuto il poveretto. E chissà per quanti mesi, o anni. ll dramma immane della famiglia è l'incredibile superficialità e disattenzione che l'ha portata a non accorgersi neppure della sofferenza di quest'uomo! Possibile che, dopo ogni tragedia di questo tipo, coloro che dovrebbero essere più vicini al poveretto e conoscerne meglio sofferenze e problemi siano sempre "increduli"?

    • Chiedo scusa a tutti e due ma voi conoscete la famiglia? Conoscete la situazione per potervi permettere di parlare di "superficialità e disattenzione" da parte dei suoi cari? Oppure date per scontato che se si è suicidato è perché nessuno gli è stato vicino?

      • Avatar anonimo di Luca
        Luca

        Forse non mi sono spiegato. È l' incredulità che mi lascia perplesso. Chi è incredulo per l'accaduto evidentemente non se lo aspettava proprio... Disattenzione? Disinteresse? Superficialità? Fai un po' tu.

        • La depressione è una malattia talmente bastarda che a volte da dei segnali, a chi circonda le persone che ne sono malate, completamente sbagliati: ci sono giornate in cui un depresso ti sembra voglia buttarsi giù da un ponte e magari non lo fa...e magari quando ti sembra che stia vivendo giorni "abbastanza tranquilli e sereni" ecco che si consuma la tragedia, a volte la situazione precipita in 5 minuti di brutti pensieri! Ma chi ti sta accanto non ti si può incollare 24 ore su 24 e magari si dice "incredula" proprio perché non si aspettava una cosa del genere in quel particolare momento. Non c'è disattenzione, disinteresse o superficialità, c'è solo una malattia molto complessa che a volte arriva a logorare gli stessi familiari, non giudicate mai senza sapere!

    • sono d accordo con te Luca anche io mi domando davanti a queste tragedie ma possibile che la famiglia non si accorge che qualcosa non va ? mah

  • Avatar anonimo di Fragranza
    Fragranza

    Una preghiera per quest'uomo e una preghiera per la famiglia costretta a vivere un dramma immane.

Torna su
BresciaToday è in caricamento