Brescia, Via Milano 140: cercasi gestori per il nuovo immobile

Pubblicato il bando per la gestione dell'immobile che verrà realizzato in Via Milano 140, nell'ambito della maxi-riqualificazione del quartiere

Il Comune di Brescia ha pubblicato un bando per la locazione dell’immobile, di sua proprietà, che verrà realizzato in Via Milano 140 e che dovrà ospitare attività e corsi di formazione e networking per le associazioni e le start-up che si occupano di eventi e di cultura. L’intervento fa parte del progetto di rigenerazione urbana “Oltre la strada”, il progetto della Loggia che ha vinto i bandi della presidenza del Consiglio dei ministri per la riqualificazione delle periferie: ha un valore complessivo di oltre 50 milioni di euro, di cui 20 milioni finanziati dal Consiglio dei ministri e altri 10 milioni direttamente dal Comune.

Edificio chiavi in mano

L’edificio, di circa 200 metri quadrati di superficie lorda di pavimento, sarà messo a disposizione adeguatamente arredato e idoneo all’uso. La presentazione delle offerte dovrà avvenire entro le 12 del 25 febbraio prossimo al Settore Valorizzazione Patrimonio Pubblico in Via Marconi 12. La scelta del contraente avverrà secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. In particolare, verranno attribuiti fino a 70 punti all’offerta tecnica e fino a 30 punti all’offerta economica. Dovrà essere versata una cauzione provvisoria dell’importo di tremila euro con validità di almeno 180 giorni a partire dalla data di scadenza del bando e comunque per l’intera durata della procedura.

I dettagli tecnici del bando

L’apertura delle offerte si svolgerà in seduta pubblica al Settore Valorizzazione Patrimonio Pubblico, Sala Appalti, Via Marconi 12 il giorno 9 marzo alle 9.30. Il responsabile del procedimento è Luca Mattiello, del Settore Valorizzazione Patrimonio Pubblico del Comune di Brescia.

Il bando integrale è affisso all’Albo pretorio del Comune di Brescia ed è pubblicato sul sito internet istituzionale alla sezione Bandi e Gare, selezionando poi Settore Valorizzazione Patrimonio Pubblico, dove si potranno visionare inoltre eventuali modifiche, precisazioni e integrazioni.

Il progetto “Oltre la strada”

Il progetto “Oltre la strada” è realizzato insieme a 15 partner selezionati e oltre 30 soggetti portatori d'interesse, tutti individuati con bandi pubblici: è iniziato ufficialmente a giugno 2017 e si concluderà entro la fine del 2021. Le azioni del progetto includono intervento di mobilità, riqualificazione urbanistica ed edilizia, servizi sociali e culturali, partecipazione, infrastrutture, nuove residenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Via Milano 140, dove per anni c'erano immobili in stato di abbandono e disabitati, come riferisce Brescia Infrastrutture, la situazione di degrado verrà “ribaltata” con la demolizione del complesso e il recupero della pensilina esistente e del vecchio benzinaio, che diventerà un bar. In zona verrà realizzata anche una nuova piazza, che funzionerà come collegamento tra Via Milano e il quartiere di Fiumicello, con centro servizi e spazi di aggregazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Utenze e servizi: le 10 cose da sempre rimandate e che è ora di fare

  • Ordine esteriore, benessere interiore: la nuova frontiera dell’interior design

  • L’igiene familiare e la pulizia della casa ai tempi del Coronavirus

  • Le migliori app gratuite per videochiamate di gruppo

  • Tassa sui rifiuti: a Brescia sospeso il pagamento fino al 31 maggio

  • Coronavirus: alloggi gratuiti in provincia di Brescia per medici e operatori sanitari

Torna su
BresciaToday è in caricamento