Insieme per la vita, e oltre: marito e moglie muoiono a tre ore di distanza

Da qualche tempo separati per la malattia di lei, di nuovo insieme per l'eternità: marito e moglie sono morti a 3 ore di distanza l'uno dall'altra

Uniti nella vita, e nella morte: tanto legati l'uno all'altra che se ne sono andati a poche ore di distanza. Una bella storia d'amore, anche oltre i canoni tradizionali: i protagonisti della vicenda sono Elsa Pasolini e Severo Delle Donne, marito e moglie da decenni. Giovedì mattina all'alba è morto lui: meno di tre ore più tardi, senza nemmeno il tempo di avvisarla, se n'è andata anche lei.

Gli ultimi tempi erano stati abbastanza travagliati per la coppia di anziani innamorati. La moglie Elsa era stata infatti ricoverata alla Domus Salutis: il marito Severo era rimasto a casa, ma andava a trovarla quasi tutti i giorni. Almeno fino a giovedì mattina: alle 7 il cuore di Severo ha smesso di battere per sempre. E alle 10 la stessa sorte è toccata a Elsa.

Nessuno ha avuto il tempo di avvisare la moglie, scrive Bresciaoggi: ma per chissà quale connessione che noi fatichiamo a comprendere, è come se tra i due qualcosa sia successo, anche a distanza. Niente di tutto questo, forse una pura coincidenza. Ma fa bene al cuore, ogni tanto, pensare davvero che possa essere andata così.

I funerali saranno celebrati sabato pomeriggio, alle 13.45 nella chiesa parrocchiale del Villaggio Violino, dove i due coniugi hanno vissuto per una vita intera. Il corteo partirà dalla Domus Salutis: al termine della cerimonia i corpi saranno cremati a Sant'Eufemia. Elsa e Severo piangono gli amati figli Claudio e Giuseppe, e i nipoti Nicola, Federico e Matteo.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • "Guido io, il mio amico ha bevuto": ma è ubriaco, drogato e senza patente

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

Torna su
BresciaToday è in caricamento