Lotteria Italia: al Bar Geppetto una vincita da 50mila euro

È il premio più consistente che si registra nella nostra provincia: il tagliando fortunato è stato venduto al Bar Geppetto

Non si tratta di milioni, ma pur sempre di un bel gruzzoletto che consente al fortunato, e per ora ignoto, vincitore (o vincitrice) di cominciare il 2019 senza preoccupazioni, almeno dal punto di vista economico con ben 50 mila euro in più sul conto corrente. La somma è stata vinta a Rovato, grazie ad un tagliando della Lotteria Italia. Si tratta di un premio di seconda categoria, che è andato ad uno degli avventori del bar Geppetto di piazza Racheli.

La vincita è la maggiore registrata nella nostra provincia, per questo i titolari e gli affezionati clienti del bar dove è stato venduto il biglietto hanno accolto la notizia alzando i calici per brindare a colui 8 (o colei) che possiede il tagliando vincente. La somma dovrebbe essere finita nelle mani di un rovatese, almeno  così ipotizzano i clienti del locale, che è prevalentemente frequentato da persone residenti nei dintorni.

Certo non è la vincita più alta mai registrata nel bar e in paese: cifre ben più consistenti sono state conquistate, in passato, grazie ai Gratta e Vinci, ma è pur sempre il premio più cospicuo arrivato nel Bresciano grazie alla Lotteria Italia. In tutto si contano altri due biglietti vincenti: sono stati venduti in città e a Desenzano e hanno fruttato 25 mila euro l’uno. Qui l’elenco di tutti i tagliandi fortunati

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • "Guido io, il mio amico ha bevuto": ma è ubriaco, drogato e senza patente

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento