Non vogliono i nomadi davanti a casa, denunciano il sindaco e la polizia locale

La denuncia di un cittadino di Roncadelle, portavoce dei residenti della zona di Via Ghislandi: da tempo una contesa aperta con i nomadi che vivono lì

Foto d'archivio

Una denuncia collettiva (e già depositata) rivolta al primo cittadino, all'ex sindaco, all'Ufficio tecnico del municipio e alla Polizia Locale: il motivo, una difficile convivenza con i nomadi che abitano in Via Ghislandi a Roncadelle, quasi al confine con la Mandolossa. Lo scrive il Giornale di Brescia, che racconta la storia di Andrea Bonometti, il residente che appunto ha denunciato sindaco, tecnici e agenti di polizia.

Sotto accusa ci sono anche l'attuale primo cittadino Damiano Spada e il suo predecessore Michele Orlando: sono stati denunciati per omisione di atti d'ufficio e realizzazione di opere abusive. L'oggetto del contendere è la piazzola in cui vivono alcune famiglie nomadi: il terreno è stato regolarmente acquistato qualche anno fa, ma si tratterebbe di un terreno agricolo con vincoli (e che non sarebbero stati rispettati).

A margine della mera questione urbanistica c'è però anche quella “sociale”. “Abbiamo provato a instaurare una convivenza pacifica – spiega Bonometti – ma col passare del tempo la situazione è sempre peggiorata: degrado, caos, minacce, io stesso sono stato fisicamente aggredito. Si sono verificati episodi che vanno contro il vivere civile, come i roghi appiccati alle roulotte”.

Dal punto di vista amministrativo, è il sindaco stesso ad annunciare che nei prossimi giorni verrà emessa un'ordinanza per la verifica di eventuali abusi. Ma che in ogni caso la zona non è mai stata abbandonata, ma sempre monitorata: attualmente c'è anche un verbale aperto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • è inutile far girare carte e tribunali, LA soluzione è una sola...

  • Bravo Bonometti. Ma come sempre...finirà tutto in una bolla

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Rischio slavine troppo alto, niente Passo Gavia per il Giro d'Italia

  • Cronaca

    Pasta di eroina da fumare nascosta nelle mutande: fermati due ragazzini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento