Polizia postale sotto organico, il Codacons denuncia: "Indagini ostruite"

Presentato un esposto alla Procura della Repubblica perché si indaghi contro il reato di subornazione

Di 26 lavorano solo in 8. Tra questi 8 è compreso un dirigente. Sarebbe questa la triste situazione in cui versa la polizia postale bresciana, e - secondo il Codacons- sarebbe questo è il motivo per cui tutte le indagini stanno procedendo con estremo rilento.

"Sebbene di recente la Questura abbia beneficiato dell'assegnazione di 50 nuovi uomini - si legge nella nota diffusa dall'associazione dei consumatori-  nessuna assegnazione è stata fatta invece a favore della Polizia Postale.

Tra le altre attività, i componenti di questo corpo svolgono impieghi rilevantissimi quali il contrasto alla pedopornografia on-line, il  monitoraggio web con funzione di prevenzione al terrorismo, lotta all'hackeraggio, clonazione di carte di credito, lotta alla criminalità informatica.

Il Codacons ha quindi presentato un esposto alla Procura della Repubblica perché si indaghi contro il reato di subornazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Cronaca

    Vuole vedere Cristina D'Avena, fan scatenato prende a pugni in faccia il vigilante

  • Cronaca

    83 porcellini d'India abbandonati nei campi: si cerca il colpevole

  • Cronaca

    Città più care d’Italia: Brescia al secondo posto della classifica

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Stroncata da un improvviso malore, parrucchiera 54enne muore in negozio

Torna su
BresciaToday è in caricamento