Piazza Vittoria, chiuso il parcheggio dove lavorò Morandi: "Solo manutenzione"

Curiosità e dubbi dopo la notizia sui lavori di Riccardo Morandi alla realizzazione del parcheggio di Piazza Vittoria: ma è chiuso soltanto per manutenzione

L'entrata del parcheggio di piazza Vittoria

Il parcheggio di Piazza Vittoria a Brescia è chiuso per lavori: si tratta di operazioni di pulizia e manutenzione ordinaria che come ogni anno vengono programmate ad agosto, quando la città si è (in parte) svuotata e l'affluenza all'area di sosta interrata viaggia ovviamente a ranghi ridotti.

Nel dettaglio, da martedì sera e fino a mercoledì sera sono in programma le manutenzioni delle prime tre sale: con successiva comunicazione toccherà anche alle altre. Le operazioni sono affidate a Brescia Infrastrutture, la società del Gruppo Brescia Mobilità che si occupa appunto della gestione del parcheggio.

Certo a più di qualcuno è venuto un dubbio, a seguito della pubblicazione del Corriere della Sera in cui è stato "svelato" che Riccardo Morandi – il progettista del ponte crollato di Genova – ha partecipato anche alla realizzazione del parcheggio sotterraneo in pieno centro città.

Subito smentito: nessun controllo straordinario della stabilità della struttura dopo la terribile tragedia genovese. L'autosilo di Piazza Vittoria venne programmato nel 1969, e poi inaugurato nel 1974: il progettista fu il bresciano Bruno Fedrigolli, il romano Morandi si occupò invece dei calcoli per il cemento armato.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento