"Nadia Toffa è morta": sciacalli di internet, l'ennesima bufala sulla showgirl

La notizia è stata diffusa domenica, poi subito smentita: “Questi fake devono sparire dalla circolazione”, scrive Nadia Toffa su Twitter

Foto da Instagram

Ancora una bufala, l'ennesima, sulla morte di Nadia Toffa. Pubblicata dal portale lastampa.tv, che ovviamente non c'entra nulla con il prestigioso quotidiano torinese La Stampa, che pure si è dissociato pubblicamente. “Nadia non ce l'ha fatta: addio alla conduttrice televisiva di Italia 1 Le Iene che lottava contro un tumore”: questo si leggeva sul web, poche righe per raccontare di un decesso che in realtà non c'è mai stato.

Notizia prontamente smentita da tutti i canali ufficiali, e dalla stessa Toffa: “Questi fake devono sparire dalla circolazione – scrive la showgirl su Twitter – Fanno danno a tutti, compresi i lettori”. Un atto di vero sciacallaggio: Toffa da tempo lotta contro il cancro. E purtroppo non è la prima volta che i “bufalari” scrivono della sua (falsa) morte.

Il commento de La Stampa

“Da mesi abbiamo chiesto alle autorità di bloccare lastampatv.it – scrive invece la redazione de La Stampa – perché diffonde fake news con una grafica simile al nostro sito. Domenica ci ha attribuito un odioso articolo su Nadia Toffa, che è del tutto falso. A Nadia un grande abbraccio e tutta la nostra solidarietà”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Poveracci, sono solo dei poveri frustrati. Purtroppo internet da spazio proprio a tutti , purtroppo....

  • Siete solo delle merde buffoni speriamo che vi venga qualche brutta malattia

  • Cavolo la vogliono proprio morta questa donna.vergognoso

  • manica di falliti..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento