A Salò il progetto di un museo del fascismo: "La storia è solo un'opportunità turistica"

Fa già discutere la proposta di realizzare un “Museo del Ventennio” al MuSa di Salò: per il sindaco Gianpiero Cipani si può fare, ma senza apologia e celebrazioni, “solo storia”

Un museo del fascismo in quella che è stata la capitale della Repubblica sociale italiana: lo scrive il Corriere della Sera citando il sindaco di Salò Gianpiero Cipani, che a sua volta – spiega – avrebbe accolto il suggerimento di Giordano Bruno Guerri, il presidente del MuSa, il Museo di Salò.

Ben più di una semplice idea, ma un progetto vero e proprio: ed è proprio al MuSa, all'ultimo piano della struttura in pieno centro al paese, che (probabilmente) dovrebbe essere collocato il nuovo museo del fascismo.

Certo, ad oggi non c'è un nome – si parla anche di “Museo del Ventennio” – né tantomeno una data, i rendering progettuali, il piano delle spese, il cronoprogramma dei lavori. Ma già se ne dice, e in paese già se ne mormora. E anche se è ancora presto, di sicuro le polemiche arriveranno.

Giusto o sbagliato? Per il sindaco Cipani è giusto, ma solo a determinate condizioni. “Non vogliamo fare nulla di celebrativo o di apologetico – ha detto – La storia è passata di qui in un certo modo, ed è sciocco e assurdo fare finta di niente. Noi dobbiamo riuscire a trasformare il passato in un'opportunità, anche turistica”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Perché no ! La storia e memoria.

  • esatto!!! onore....

  • magari..... serve anche a noi un posto che ci ricorda che eravamo veri italiani..

  • Avatar anonimo di Lorenzo
    Lorenzo

    Daccordissimo con il Sindaco , il museo del ventennio è un opportunità per conoscere la storia anche se per alcune persone può essere sbagliata o no è comunque un segno di democrazia e intelligenza. Poi dove il posto più adatto... nella repubblica di Salo. Grazie lorenzo vagge 

  • A noi

  • Pur non sostenendo il pensiero di quel periodo sono pienamente d'accordo sul diffondere la conoscenza di un periodo di storia che ha interessato e contribuito a creare non sempre in maniera positiva un pezzo della nostra storia

  • Molto bene. Tanti non sanno quante cose positive ha fatto il Duce ... rispetto alla sinistra chiacchierona e inconcludente

  • speriamo prima possibile..

  • ottima idea! è un pezzo della nostra storia. per brutta che fosse è pur sempre la nostra storia. negarla è da ottusi.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mazzette per le case finite all'asta: arrestati un immobiliarista e un ex dirigente sanitario

  • Economia

    Nel cuore della valle, affacciato sulla ciclabile: il bar-chiosco dei ciclisti cerca un gestore

  • Cronaca

    Una vita per la famiglia e l’azienda, morto l’imprenditore Silvano Antonini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento