Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

European Best Destinations: i Vip bresciani a sostegno di Montisola

Per votare l'isola lacustre più grande del vecchio continente c'è tempo fino al 5 febbraio. Politici e vip si mobilitano per fare in modo che la perla del lago d'Iseo venga incoronata la migliore destinazione europea del 2019 (video: Instagram - linoolmostudio)

 

Una montagna verde nel blu del lago d'Iseo, un'oasi di pace e tranquillità (bandite le auto), con le sue mulattiere e i sentieri che dalla costa salgono verso il santuario della Madonna della Ceriola: punto privilegiato per gustarsi un panorama unico sul Sebino. Questo è il fascino di Montisola: l'isola lacustre più grande del vecchio continente, ora candidata a diventare anche la migliore destinazione europea del 2019. Il concorso si è aperto lo scorso 15 gennaio e si chiuderà il 5 febbraio: per votare basta andare al sito: europeanbestdestinations.com.

Una competizione davvero serratissima: per laurearsi “European Best Destination 2019”, cioé il migliore luogo da visitare durante l’anno, Montisola deve competere con colossi come Atene, Londra, Budapest. E ancora: Roma e Firenze. Nella classifica delle 20 candidate l'isola del Sebino occupa attualmente la quinta posizione, ma per tirare le somme è ancora presto.  I voti crescono di giorno in giorno e Montisola può contare sull'appoggio e la pubblicità di politici e vip (e relativi follower) stregati dal suo fascino. 

Tra loro c’è il rocker, ex Timoria, Omar Pedrini che ricorda anche il recente successo dell'opera 'Floating Piers" di Christo, capace di portare sul Sebino milioni di turisti, senza dimenticarsi di menzionare il salame, uno dei prodotti tipici dell'isola insieme alle olive.

Anche Charlie Cinelli è tra i promotori dell'isola e si dice pronto a dedicarle una canzone. Hanno votato anche Luisa Corna e Igino Massari che promette di realizzare un dolce ad hoc in caso di vittoria. Sostegno anche dalla Regione Lombardia con l'assessore agli Enti locali e Piccoli comuni Massimo Sertori che ha sottoscritto la candidatura di Montisola

Potrebbe Interessarti

  • Arriva il downburst, si spezzano le antenne delle case: è strage di tetti e alberi caduti

  • Fiumi di grandine, tetti e alberi volati via: a Castel Mella è un disastro

  • Tempesta di violenza inaudita sul Bresciano: grandine e vento oltre i 100 km/h

  • Temporali, trombe d'aria e grandine come palline da golf: allerta nel Bresciano

Torna su
BresciaToday è in caricamento