Lungo il fiume, in mezzo alla valle: in arrivo nuova ciclabile da 290mila euro

Il percorso, adatto a tutti, unirà Marcheno, Tavernole, Pezzaze e Bovegno. Il cantiere aprirà a breve: a settembre i primi lavori

Foto d'archivio

Un unico tracciato, disegnato il più possibile vicino al fiume Mella, unirà i comuni di Marcheno, Tavernole, Pezzaze e Bovegno. Un percorso ciclabile adatto davvero a tutti, anche a coloro che non sono abituati e allenati ad affrontare dure e impervie salite. 

Un progetto che diventerà realtà a breve: la comunità Montana della Valle Trompia, come riferisce il Giornale di Brescia, ha già affidato l'appalto alla società agricola Cooperativa ecotecnica Valtriumplina di Gardone. Il cantiere aprirà a breve, brevissimo: i primi lavori già a settembre.

Il precorso di slow bike fa parte del progetto Green Way e costerà 290 mila euro. A pagare è la Fondazione Cariplo che per la causa ha stanziato 1 milione di euro. Il piano prevede la sistemazione di alcuni tratti già presenti, come quelli di Marcheno e la costruzione ex novo di altri. Gli  interventi più consistenti a Tavernole - dovrà essere realizzato un tratto di ciclabile compreso tra il Mella e la Provinciale - e a Bovegno. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento