Le mafie, ovunque: rapporto shock, anche a Brescia i tentacoli della "piovra"

Accertata e radicata la presenza delle quattro principali organizzazioni mafiose, in tutta la Lombardia e anche a Brescia. Il nuovo report sulla criminalità

I tristi primati della provincia di Brescia nell'ambito della criminalità organizzata: al primo posto in Lombardia, e al dodicesimo in Italia, per le cosidette “illegalità nel ciclo del cemento”, con 83 infrazioni accertate su un totale di 319 a livello regionale. E ancora, al primo posto in Regione anche quando si parla di illegalità nel ciclo dei rifiuti, trasporto e smaltimento, con 61 infrazioni accertate (sono 399 in tutta la Lombardia), 58 denunce, 34 sequestri e 5 arresti.

La terra dei fuochi bresciana

Certo non finisce qui: ci sono i nove roghi in discarica registrati negli ultimi anni tra Bedizzole, Calcinato e Chiari, una sorta di piccola “terra dei fuochi” bresciana. “La catena di incendi appiccati agli impianti di trattamento rifiuti – si legge nella relazione presentata lunedì a Milano, e liberamente consultabile anche sul web – costituisce un chiaro indice della presenza di un'illegalità diffusa nel settore”.

Sono questi alcuni tra i dati più significativi contenuti nel secondo rapporto regionale sulla presenza mafiosa: un report di oltre 200 pagine che analizza i fenomeni criminosi nel dettaglio, e da cui emerge la presenza radicata di tutte e quattro le principali organizzazioni mafiose italiane, e quindi la mafia siciliana, la camorra campana, la 'ndrangheta calabrese, la sacra corona pugliese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Non serve essere una cima x capire che siamo in mer.... in troppe situazioni!!!!

  • Dedicato ai bresciani che continuano a bearsi nella propria ignoranza credendo di essere ancora la provincia tranquilla e industriosa di 30 anni fa.

  • Belle retate e spedire a Pianosa cosi non intasiamo le carceri. Ovviamente gli stranieri vanno espulsi e vadano a casa loro a scontare la galera

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento