Attenti al lupo: fotografato sul ciglio della strada, paura sui social (e non solo)

Allarme (forse) rientrato: si tratterebbe di un cane lupo cecoslovacco di proprietà di un residente della zona. Ma sui social il dibattito è aperto

Attenti al lupo? Domanda lecita, a seguito della pubblicazione (sulla pagina della Polizia Provinciale di Brescia) della fotografia che a quanto pare inquadra un lupo, solitario, che passeggia sui campi innevati a poche decine di metri dalla strada, e sullo sfondo la maestosità delle montagne e dei boschi della Valcamonica.

“Si cercano riscontri alla fotografia di un cittadino”, scrive la Provinciale su Facebook. E con il passare delle ore è davvero salita la febbre: lo scatto è alquanto lontano, e dunque nemmeno troppo nitido. A prima vista potrebbe davvero sembrare un lupo selvatico, di quelli che in valle sicuramente ci sono (lo testimoniano le varie tracce recuperate nel tempo). Ma che è davvero difficile vedere da vicino.

Lunghi attimi di paura condivisa, sui social e non solo, tra chi teme per le sorti del povero animale e chi invece si preoccupa di trovarsi faccia a faccia con lui. Allarme rientrato, così sembra: il lupo paparazzato a Corteno Golgi altro non sarebbe che un cane lupo cecoslovacco, e quindi domestico.

Il proprietario del cane abiterebbe infatti a poche centinaia di metri di distanza: non è dato sapere al momento se l'animale sia scappato e poi ripreso, oppure se fosse in giro in compagnia del suo padrone, rimasto fuori dallo scatto perché in quel momento non troppo vicino al suo cane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento