Uccisi dal 'biker' ubriaco: video shock in rete, tra corpi sanguinanti e grida di dolore

Indagini in corso su chi potrebbe aver ripreso le immagini dell'incidente: tra sangue e grida di dolore, l'autore rischia una denuncia penale

Mauro Rossi, morto nell'incidente assieme all'anziana madre

Il video racconta gli attimi appena successivi dell'incidente: si vede sul lato destro della carreggiata il corpo già senza vita del 66enne Mauro Rossi, morto sul colpo, e poco più in là sulla sua sinistra invece c'è ancora la madre, Annina Breggia di 93 anni, che in quel momento è ancora viva. Una donna poco lontano cerca di rincuorarla: “Non si preoccupi signora, andrà tutto bene”.

Il filmato prosegue con una breve camminata sul luogo del sinistro mortale: viene inquadrato anche il motociclista Michelangiolo Dusi, che poi verrà arrestato, steso a terra e privo di sensi, pieno di botte. Infine la motocicletta, e un frame che lascia qualche dubbio: l'autore del video agita delle chiavi di marca Bmw, la stessa marca della moto.

Questo a grandi linee è il contenuto del video ormai diventato virale, diffuso in tempi da record in centinaia e centinaia se non addirittura migliaia di chat di Whatsapp in tutta Brescia e provincia. Il volto dell'autore delle riprese ovviamente non viene inquadrato, si vedono soltanto i suoi piedi (indossa delle infradito).

Ma adesso rischia grosso, anche una denuncia penale: non solo per quanto riguarda i limiti morali. L'ipotesi infatti è quella che l'uomo possa aver violato il luogo dell'incidente, e magari intaccato elementi che compongono la scena di una tragedia terribile, con due morti e un arresto, e indagini in corso per omicidio stradale.

Le immagini sono state già acquisite dalla Polizia Locale, che ha già consegnato il video per intero alla Procura della Repubblica. Aperta un'inchiesta, si vaglieranno eventuali responsabilità. In quel giorno terribile, in Via Lamarmora, c'era bisogno di silenzio e di rispetto. Non di altro, non di un video come questo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Marisa Legati
    Marisa Legati

    Carcere a vita!! Nessuna pietà!!!

  • In galera!

  • bastardo pressatelo insieme alla moto

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Rischio slavine troppo alto, niente Passo Gavia per il Giro d'Italia

  • Cronaca

    Pasta di eroina da fumare nascosta nelle mutande: fermati due ragazzini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento