Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

La ragazza vittima di abusi da parte di Carmelo Cipriano, il maestro di karate di Lonato del Garda condannato a 9 anni di carcere, smentisce le ultime notizie riportate da alcuni giornali

Giancarlo Magalli e Giada Fusaro (fonte Instagram)

"Nessuno relazione con Giancarlo Magalli, tra noi c'è semplicemente una grande amicizia. Nulla di più". A parlare è Giada Fusaro, la ragazza vittima di abusi sessuali da parte di Carmelo Cipriano, il maestro di karate di Lonato del Garda condannato 9 anni e 2 mesi di carcere.

La scorsa settimana Giada era finita nuovamente al centro della cronaca nazionale, a causa di una presunta relazione con il conduttore 71enne de "I fatti vostri". A far insospettire diversi siti gossipari (e non solo) una dichiarazione di Magalli a un programma radiofonico: "Ho trovato l'amore, non sono più più single, sono felice, ci siamo trovati a 'metà strada', proprio in zona Cesarini. Se è coetanea? Macché! È più giovane di me. Non si dice di quanto. Diciamo che Berlusconi mi batte". Alla dichiarazione si erano aggiunti una foto pubblicata da Giada sulla sua pagina Instagram, che la ritrae in compagnia del conduttore in un ristorante romano, e un video girato al Lefay Resort di Gargnano mentre mostra a Magalli la stanza d'albergo.

ECCO IL VIDEO AL CENTRO DEL GOSSIP:
"Oh signor Magalli, prego": Giada mostra la stanza d'albergo al conduttore di Rai 2

In realtà, spiega Giada, lo scorso 8 dicembre Magalli si trovava sul lago di Garda per un appuntamento di lavoro al Vittoriale. Rimasti in buona amicizia dopo averlo conosciuto a "I fatti vostri" (la ragazza ha partecipato a una puntata per raccontare la sua storia), gli avrebbe solamente consigliato il noto resort per soggiornare: "Io ero là con i miei genitori e mio fratello, il giorno dopo siamo andati a pranzo insieme. Tra me e Giancarlo c'è solo una grande amicizia. E' una persona speciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento