Impaurita dai botti, cagnolina si perde nei boschi: ritrovata dopo oltre due mesi

L'incredibile storia di Bonnie, la cagnolina smarrita il primo gennaio sul monte Comer, a Gargnano: è stata ritrovata domenica da alcuni escursionisti. Ancora pochi giorni e sarebbe morta

Bonnie (Fonte: Facebook)

Per mesi ha vagato nei boschi, cercando invano la strada di casa. Ancora pochi giorni e non ce l'avrebbe fatta. È l'incredibile storia di Bonnie: la cagnolina ritrovata domenica sulle pendici del Monte Stino, in Valvestino, da quattro escursionisti. Di lei si erano perse le tracce il primo gennaio: spaventata dai botti di Capodanno, si era allontanata dai suoi padroni durante una passeggiata sul monte Comer, a Gargnano. 

I suoi padroni, di casa a Riva del Garda, avevano subito lanciato un appello rivolto a chiunque avesse informazioni. Appello ripreso dalla Lav Trentino e diffuso tra le province di Trento e Brescia. Le speranze di trovarla sembravano ormai ridotte a zero, quando è arrivata la bella notizia: un gruppo di escursionisti ha visto e avvicinato la cagnolina durante una passeggiata sul monte Stino, a nord Ovest dal punto in cui si era persa. Grazie alla medaglietta, che Bonnie aveva ancora appesa al collare, sono immediatamente stati avvisati i suoi padroni.

È molto magra e provata, ma ora e è casa e si riprenderà. Trovata e salvata appena in tempo: secondo il veterinario non avrebbe potuto sopravvivere ancora a lungo in quelle condizioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Una bella notizia.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento