Febbre del Nilo, allarme a Gambara: uomo infettato dal virus

A Gambara al via la maxi-disinfestazione nella zona del Villaggio Castello, con un raggio di 200 metri dall'ultimo caso accertato

Una zanzara Culex (Foto da WIkipedia)

Allarme rosso a Gambara, dove nella zona del Villaggio Castello è già programmata una maxi-disinfestazione, con un raggio di oltre 200 metri dalla casa dove abita l'anziano a cui è stata registrata una positività all'infezione da “febbre del Nilo”, nota anche come “West Nile” e scatenata dal virus del Nilo Occidentale (della stessa famiglia della febbre gialla) e che viene trasferita in particolare dalle zanzare, le Culex quinquefasciatus sono tra i più noti (e pericolosi) trasmettitori.

La notizia del contagio è di poche ore fa, e arriva dall'ospedale di Manerbio: i medici hanno confermato la diagnosi nei confronti di un anziano che era già ricoverato per altre patologie. L'ipotesi più probabile è appunto una trasmissione tramite puntura di insetto, di zanzara Culex. Già dalle prime ore di venerdì mattina è stato avviato il processo di disinfestazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Gambara ha diffuso apposita comunicazione sul trattamento adulticida straordinario nel raggio di 200 metri dal luogo del caso accertato: interesserà sia aree pubbliche che aree di pertinenza privata, come orti e giardini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

Torna su
BresciaToday è in caricamento