Si gira il film su D'Annunzio: si cercano 200 comparse a 90 euro al giorno

Il 10 e il 13 dicembre a Gardone Riviera le selezioni per partecipare alle riprese del nuovo film sulla vita di Gabriele D'Annunzio: si cercano 200 comparse a 87 euro al giorno

Il Vittoriale di Gardone Riviera

Niente tatuaggi e niente piercing, né tanto meno strane pettinature o capelli colorati: sono solo alcuni dei prerequisiti per poter partecipare al casting del nuovo film ispirato alla vita di Gabriele D'Annunzio, “Il cattivo poeta”. La pellicola è prodotta dalla Acient Film e diretta da Gianluca Jodice: il film è ambientato negli anni '30 del secolo scorso e incentrato sul finale di vita del Vate gardesano.

Verrà girato in gran parrte a Gardone Riviera, al Vittoriale e nei dintorni, e già a partire da gennaio: i casting si terranno a Fasano, nella sede dell'associazione La Rata al civico 65 di Via Cipani, lunedì 10 e giovedì 13 dicembre, dalle ore 15 alle 19. Mettetevi comodi: serviranno almeno 200 comparse, tra uomini e donne.

Gli interessati dovranno presentarsi direttamente a Gardone, in Via Cipani, armati solo di carta d'identità, codice fiscale, tanta voglia di farsi notare e un po' di passione per l'argomento. Sono già state rese note anche le modalità di pagamento: assunzione con regolare contratto, paga di 87 euro lordi al giorno.

Altri requisiti per poter partecipare ai casting: per gli uomini, niente basette lunghe, bene barba e baffi ma con la possibilità di intervenire. Per le donne no ai capelli troppo corti, o colorati, così come sono bandite le sopracciglia ritoccate. Altezza e taglia: da 1.60 a 1.85 metri per gli uomini, da 1.60 a 1.75 per le donne. Le taglie: dalla 46 alla 52 per gli uomini, dalle 38 alle 46 per le donne.

Sono esigenze imprescindibili, per poter indossare i costumi d'epoca in scena. Limiti d'età quasi non ce ne sono: chiunque può partecipare, purché sia maggiorenne e non abbia più di 75 anni.

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Viaggio al centro della Terra nelle miniere della Valtrompia

  • Bagno al lago dopo i pasti: ma c’è davvero da aspettare 3 ore?

I più letti della settimana

  • Va in concessionaria per provare l’auto nuova: si schianta contro il muro

  • Travolta da un'auto in pieno centro: Jennifer si è spenta in ospedale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

Torna su
BresciaToday è in caricamento